Serie A1 - Fabian Lopez si presenta ai suoi nuovi tifosi!

Arzignano - 30 giugno 2005

Lascia Montesilvano dopo tre stagioni per raccogliere la pesante eredità lasciata da mister Solazzi. Fabian Lopez, tecnico della selezione argentina al fianco di Larranaga si appresta ad iniziare la nuova avventura biancorossa. Due le conferme, quella del pupillo Pablo Ranieri che viene tolto dal mercato, e la volontà del tecnico sud americano che rimanga all'interno della società il suo amico Lucio Solazzi.
Serie A1 - Campionato al via il 17 settembre

Roma - 29 giugno 2005

Stabilito nei giorni scorsi a Roma il giorno di inizio per la stagione 2005-2006 che vedrà l'Arzignano Grifo del neo mister Fabian Lopez per il quarto anno consecutivo in lizza nella massima serie italiana. Si partirà con la prima giornata di campionato in programma il giorno sabato 17 settembre 2005. Le date e gli incontri verranno ufficializzati alla fine del mese di luglio con la presentazione della nuova stagione sportiva.
Settore Giovanile - Culpo all'under 18, inizia la nuova avventura.

Arzignano - 22 giugno 2005

Piccola rivoluzione all'interno del settore giovanile biancorosso. Sulla panchina della prossima squadra under 18 ci sarà Luigi Culpo, totem del calcio vicentino che ha conquistato due campionati con il Crespadoro. Gigi Culpo ha trascorsi anche nel calcio a 5, infatti è stato uno dei pionieri dell'Arzignano Calcetto ad inizi anni novanta, ex pivot dalla dote di gran realizzatore (record stagione per lui di 79 reti in serie B), ha contribuito a portare la prima squadra di futsal arzignanese fino alla serie B (paragonabile alla serie A2 di oggi). Con lui ci sarà il dirigente accompagnatore Tiziano Pieretti. Sulla panchina dell'under 21 torna Antonio Candeo, vincitore del titolo italiano due stagioni fa, al suo fianco Elio Savegnago nelle vesti di accompagnatore, Massimo Bolcato sarà invece il preparatore dei portieri. Cambio in panchina per gli allievi, allenatore sarà Nicola Erminelli, affiancato dall'ex mister Luca Biasi e dal nuovo dirigente Piero Waldeisen. Due saranno i responsabili del settore giovanile, ad affiancare Giampiero Borrelli ci sarà anche il vice presidente del Grifo, Roberto Cazzola. Infine immancabile l'apporto del preparatore atletico Paolo Fracasso che ha rinnovato la sua collaborazione con la società arzignanese.
Serie A1 - Taverna e Scandolara ceduti alla Lazio

Arzignano - 20 giugno 2005

Ancora partenze per il mercato dell'Arzignano Grifo. Dopo gli addii al portiere Caio e al centravanti Vander Carioca, il Grifo annuncia altre tre cessioni di un certo rilievo. Sfumato il passaggio di Foglia alla Lazio, per merito di sponsor e tifosi, il presidente Andrea Ghiotto ha voluto "riparare" con l'amico Fabio Cragnotti, patron della società biancoceleste. E così, un po' a sorpresa, il difensore Rodrigo Taverna e il laterale Cristiano Scandolara, entrambi vincitori quest'anno con il Grifo della Coppa Italia under 21, sono stati ceduti dall'Arzignano alla Lazio a titolo definitivo. Anche Almir Rossa è stato venduto; il difensore andrà all’Ancona neopromosso in serie A1 e vincitore del girone A di serie A2. Fabian Lopez, il nuovo allenatore biancorosso, sembra poi avere tolto dal mercato l'argentino Pablo Ranieri che dovrebbe rimanere, assetato di riscatto, assieme a Foglia, Pinilla, Bragaglia e Marcio.
Serie A1 - Galbiati in prima fila per fermare la cessione di Foglia!

Arzignano - 16 giugno 2005

Uno dei principali sponsor dell'Arzignano Grifo, svela i retroscena della conferma del Fenomeno quando sembrava già ceduto alla Lazio appena qualche giorno fa. Giuseppe Galbiati, della Euler Hermes Siac è lo stopper della cessione del fenomeno della nazionale azzurra e dell'ex squadra campione d'Italia. Ecco i retroscena della bloccata cessione del numero 10 Adriano Foglia.
Serie A1 - Dopo il Grifo di Arzignano c'è quello di Perugia: è Scudetto!

Arzignano - 16 giugno 2005

Una serie di finale palpitante, con l'epilogo ai calci di rigore. Il Perugia di patron Gaucci porta lo scudetto del calcio a 5 per la prima volta in terra umbra, battendo per 10 a 9 la Roma di mister Maurizi. Il Perugia succede così all'Arzignano Grifo che ieri ha consegnato simbolicamente il tricolore ai rivali storici della serie A2, dove le due formazioni si sono contese sino all'ultima giornata il primo posto in classifica. Tricolore alla squadra di Gaucci a cui vanno i più sinceri complimenti dalla società Arzignano Grifo, dallo staff tecnico e da tutti i giocatori. La stagione dunque è finita, ma alle porte si presenta già il nuovo anno ricco di appuntamenti. In serata sarà ad Arzignano Fabian Lopez, il nuovo tecnico biancorosso. Il nuovo ciclo ha inizio, l'estate sarà torrida e ricca di colpi di scena.
Serie A1 - Roma pareggia i conti, si va alla terza finale!

Arzignano - 14 giugno 2005

La Roma pareggia i conti e porta la serie di finale a gara 3. Domani sera alle ore 20.30 al PalaSport di Colleferro l'ultimo atto di questa lunga ed intensa stagione sportiva. Da una parte la Roma forte del successo di ieri sera sul campo neutro di Aversa con un goal di Cipolla a tre secondi dalla sirena finale che ha sancito il definitivo 5 a 4. Dall'altra il Perugia di patron Gaucci che cerca il successo tricolore, svanito nella passata stagione ad opera degli attuali Campioni d'Italia dell'Arzignano Grifo e svanito a pochi secondi dalla fine ieri sera ad Aversa. Insomma domani sera l'ennesima sfida ad alta tensione, con i biancorossi a fare da spettatori in attesa dell'arrivo del neo mister Fabian Lopez che sarà ad Arzignano giovedì mattina per incontrare il presidente Ghiotto e successivamente la stampa per la presentazione di rito. La stagione del Grifo 2005-2006 sta per iniziare.
Nazionale - Bragaglia nel ritiro azzurro dell'under 21

Arzignano - 13 giugno 2005

Al via questo pomeriggio il raduno della Nazionale under 21 allenata da Paolo Minicucci, tra i cui convocati spicca il nome anche del giovane talentuoso portiere biancorosso Eduardo Bragaglia. Nel ritiro romano, il ct della Nazionale sceglierà i 14 ragazzi che dal 21 al 24 giugno prenderanno parte al torneo internazionale previsto a Covnersano (Bari, sede della final eight di Coppa Italia), dove troveranno di fronte le nazionali under 21 di Croazia, Russia e Repubblica Ceca.
Questi i convocati per il raduno romano: 
Dell’Oso Dario (Montesilvano), Bragaglia Eduardo (Arzignano Grifo), Putano Davide (Palermo), Maggio Giovanni (Marigliano), Penzo Davide (Cornedo), Grassi Maurizio (Ostia), Strapazzon Alex (Prato), Gusso Bruno (Prato), Gigliofiorito Francesco (Marcianise), Fabbrini Alessandro (Vico Equense), Vampeta (Luparense), Grassi Alessio (Ostia), Botta Vincenzo (Vico Equense), Ferriera Rafael (Roma), Ciaralli Emanuele (Torrino), Eroclessi Marco (Tetrarca), Lima Gabriel (Aosta).
Serie A1 - Mastrogiovanni lascia il Grifo: grazie Luca!

Arzignano - 10 giugno 2005

L'Arzignano Grifo comunica che, a seguito della ridifinizione della struttura tecnica legata alla conduzione della prima squadra per la prossima stagione agonistica, ha scelto di non valersi più, per il futuro, dell'opera del Signor Luca Mastrogiovanni. 
A Luca Mastrogiovanni, che tanto ha dato alla nostra Società in termini tecnici ed umani, va il nostro più sincero ringraziamento per l'opera fin qui svolta anche nei momenti di maggior difficoltà, segno di una profonda professionalità accomunata ad una cultura tecnico sportiva di alto livello.
A Luca vanno i nostri migliori auguri per un prossimo gratificante incarico che sappia ripagare l'impegno incondizionato che sempre ha saputo offrire in questi anni in ogni Società che lo ha visto tesserato per i propri colori, ritenendo che al nostro augurio siano sicuramente partecipi tutti gli Atleti da Lui allenati in questi tempi.
Serie A1 - Foglia resta al Grifo. Il nuovo tecnico è Fabian Lopez.

Arzignano - 09 giugno 2005

Primi movimenti del mercato biancorosso che si preannuncia torrido come in ogni estate. Dopo le tante voci sulla cessione o meno del fenomeno Foglia alla Lazio, arriva la notizia che tanti tifosi aspettavano: Adriano Foglia vestirà la maglia numero 10 dell'Arzignano Grifo anche nella prossima stagione. Il presidente Ghiotto lo ha annunciato qualche minuto fa: "Mi hanno convinto gli sponsor che sono troppo importanti per la nostra esistenza e poi la pressione dei numerosi tifosi. A convincermi definitivamente le lacrime del ragazzo quando ha saputo della sommossa generale contro la sua cessione. Con lui ripartirà la ricostruzione" ha commentato a caldo il patron biancorosso.
Svelato anche il nome del nuovo allenatore dell'Arzignano Grifo. A sedere sulla panchina dell'ex mister Solazzi sarà Fabian Sergio Lopez, nelle ultime tre stagioni allenatore del Città di Montesilvano e attuale commissario tecnico in seconda della Nazionale Argentina al fianco del ct Fernando Larrañaga. Il mister argentino, nato il 12 aprile del 1962 nella capitale Buenos Aires, ha firmato un contratto annuale che lo legherà sino al giugno del 2006, Lopez che sarà ad Arzignano la settimana prossima aprirà così il nuovo ciclo biancorosso.
Serie A1 - Foglia vuole rimanere al Grifo, mentre Caio saluta Arzignano

Arzignano - 08 giugno 2005

Il Fenomeno biancorosso e della Nazionale Italiana vuole restare al Grifo. Il numero 10 per eccellenza vuole rimanere ad Arzignano per vincere ancora. Sponsor e tifosi si mobilitano perché l'asso biancorosso rimanga ad Arzignano. Sulla passerella di Arzignano spunta uno striscione: "Adriano Foglia non si tocca".
Un grande portiere e un grande uomo, un vero numero uno dentro e fuori del campo. Caio ha scelto la Spagna, ma di Arzignano porterà tanti bei ricordi. Buona fortuna alla saracinesca che tanto ha fatto per la maglia biancorossa. "I tifosi e la gente del posto mi sono stati sempre vicini e mi hanno aiutato oltre che nel mio lavoro anche nel rapporto umano. Sono stati fantastici".
Serie A1 - "Foglia deve restare al Grifo": sponsor e tifosi si mobilitano

Arzignano - 07 giugno 2005

Foglia alla Lazio, il Fenomeno dell'Arzignano in procinto di lasciare la squadra con cui ha vinto lo Scudetto e la Supercoppa Italiana: questi i titoli dei maggiori siti e giornali dello scorso fine settimana. Oggi contrordine dei vertici biancorossi, col Fenomeno della Nazionale azzurra che potrebbe rimanere nella sua Arzignano. I maggiori sponsor della società vicentina e i nuemrosi tifosi bloccano la cessione del fuoriclasse alla Lazio. Il mercato biancorosso si infiamma, e intanto spunta il nome di mister Lopez come il più accreditato successore di Solazzi per la panchina dei Campioni d'Italia.
Nazionale - Bragaglia e Dal Grande convocati dal ct Paolo Minicucci 

Arzignano - 06 giugno 2005

Soddisfazione in casa Grifo per la doppia convocazione di due atleti dell'Arzignano, da parte del ct Paolo Minicucci ai raduni della Nazionale under 18 e 21 che si terranno nei prossimi giorni. Il primo a partire destinazione casa azzurra è il giovane talento Mattia Dal Grande, classe 1986, impiegato quest'anno in pianta stabile nella formazione under 21 che ha conquistato la Coppa Italia di categoria. Il giovane calciatore biancorosso prenderà parte al raduno della rappresentativa nazionale italiana under 18 dal 7 al 10 giugno ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino.
Prima volta con la maglia della Nazionale under 21 invece per il giovane e promettente portiere Eduardo Bragaglia, classe 1985 alla sua seconda stagione al Grifo. Il numero 1 biancorosso dell'under 21, che vanta nel suo palmares lo scudetto dello scorso anno e la Coppa Italia del maggio scorso, è sceso in campo anche in alcuni frangenti durante il campionato della massima serie e nel primo girone della UEFA Futsal Cup, dimostrando notevoli abilità e un futuro da vero campione. Bragaglia parteciperà al raduno della Nazionale under 21 che si terrà a Roma dal 13 al 17 giugno. Questo raduno servirà al commissario tecnico Minicucci di provare le giovani leve prima del quadrangolare che vedrà la Nazionale azzurra under 21 impegnata contro la Russia, la Repubblica Ceca e la Croazia a Vico Equense dal 21 al 24 giugno.
Serie A1 - Roma e Perugia si contendono il tricolore

Arzignano - 06 giugno 2005

Mercoledì alle ore 21 gara 1 della finale scudetto. In campo la Roma di Maurizi che nella bella di semifinale ha saputo eliminare la Luparense dopo due tempi supplementari e dopo una serie di semifinale equilibratissima. Gara 1 si giocherà al PalaEvangelisti di Perugia coi padroni di casa allenati da Ronconi che cercheranno di rifarsi dopo la finale persa lo scorso anno contro i biancorossi dell'Arzignano Grifo. Una finale che si preannuncia ricca di colpi di scena e di emozioni.
Questo il programma della serie finale, in diretta su Rai Sport Satellite
gara 1 - mercoledì 8 giugno, ore 21.00
gara 2 - lunedì 13 giugno, orario da stabilire
ev. gara 3 - mercoledì 15 giugno, ore 20.30
Serie A1 - Il Fenomeno Foglia vicino all'addio dal Grifo

Arzignano - 03 giugno 2005

Il club arzignanese si prepara ad un nuovo corso, dopo aver chiuso il ciclo decennale che lo ha visto salire dalla serie C sino ad arrivare alla conquista del titolo tricolore e della Supercoppa Italiana. E intanto l'Arzignano Grifo potrebbe cedere anche il Fenomeno Adriano Foglia che si avvicina alla Lazio del presidente Cragnotti che per la prossima stagione punta allo scudetto. Il presidente biancorosso Andrea Ghiotto non si abbatte e punta al futuro: "Mi dispiace per la tifoseria - spiega Ghiotto - ma è stata fatta un’offerta alla quale non si può dire di no in momenti di incertezza come questi. Punterò sui giovani sudamericani per portare ad Arzignano nuove vittorie e nuove emozioni come quelle delle notti magiche".
Serie A1 - Vander Carioca vola in Russia

Arzignano - 01 giugno 2005

La notizia trapelata nelle ore scorse sui siti e sui giornali del calcio a 5, ora è ufficiale. Vander Santos Ferreira, da tutti conosciuto come Vander Carioca lascerà l'Arzignano per trasferirsi in Russia. Il pivot della nazionale brasiliana che ha entusiasmato le folle dei palazzetti d'Italia andrà a giocare nella super liga russa. Vander Carioca ha firmato un contratto annuale con una squadra della Siberia, il Norilky Nichel. All'ex bomber dell'Arzignano Grifo va da tutta la società l'augurio di disputare un buon campionato ed un grosso imbocca al lupo per la nuova avventura.
Per chi volesse ulteriori informazioni, può visitare il sito www.mfknornik.ru