UNDER 21 : REAL AUDACE -ARZIGNANO GRIFO 1-10
 
Arzignano,10.12.2007.
Continua la marcia trionfale della formazione under 21 di Pipicello che ieri mattina senza nessun problema ha espugnato il campo dei veronesi dell'Audace dopo una partita dominata dall'inizio alla fine.Tutto il collettivo biancorosso ha disputato una buona gara ma in particolare i ragazzi convocati dall'under 18 si sono espressi su ottimi livelli.
 
ALLIEVI : ARZIGNANO GRIFO-MASON VIC. 7-5
 
Arzignano,10.12.2007. Sofferta vittoria per i biancorossi ieri alla palestra di San Bortolo.
Vittoria di stretta misura ieri mattina per i ragazzi di Baldisserotto ottenuta grazie ad un secondo tempo molto buono mentre nel primo la squadra si è espressa in modo insufficiente e superficiale.La formazione biancorossa deve inoltre riingraziare il proprio portiere Zangani autore di una prova superlativa e anche di un gol da lontano.Buone come sempre le prove di capitan Zerbato,di Mecenero e di Cavazza mentre altri elementi ieri sono apparsi nettamente sottotono.Domenica prossima difficile trasferta a Padova con il Petrarca,servirà ancora di più una partita perfetta per ottenere punti preziosi in vista della qualificazione playoff.
 
UNDER 21 : DOMENICA MATTINA TRASFERTA A VERONA CON L'AUDACE.
 
Arzignano,07.12.2007.
Partita esterna domenica mattina per i ragazzi capoclassifica di Pipicello che affronteranno la formazione veronese del Real Audace presso il centro Coni di Verona con inizio alle ore 11.00.
Gara da non sottovalutare per i biancorossi che avranno anche le assenze pesanti di Urbani e Rebellato ancora infortunati.Convocati ancora i due under 18 Leone e Castronovi autori in under 21 di ottime prestazioni finora.
 
ALLIEVI : DOMENICA MATTINA SFIDA CON IL MASON.
 
Arzignano,07.12.2007.
Partita interna domenica mattina alla palestra di San Bortolo per gli allievi campioni regionali allenati da Baldisserotto che giocheranno con i pari età del Mason Vicentino,formazione che naviga a centro classifica.Ancora assenti per infortunio Meneguzzo,Bonfitto e Bolcato tra i biancorossi.La squadra deve tornare ad ottenere i tre punti dopo il pareggio della settimana scorsa con l'Alta Marca,servirà ai biancorossi un approccio migliore alla partita rispetto alla gara con i trevigiani per ottenere i tre punti fondamentali in classifica.
 
COPPA ITALIA UNDER 21: ARZIGNANO GRIFO-THIENE 7-2
 
Arzignano,05.12.2007. I biancorossi ipotecano il passaggio del turno.
Ancora una buona prova dei ragazzi di Pipicello ieri sera al Palatezze nella gara di andata dei sedicesimi di finale di Coppa Italia;i biancorossi hanno infatti ipotecato il passaggio agli ottavi disputando un secondo tempo stellare segnando cinque reti dopo il 2-2 del primo tempo.Il Thiene si è però dimostrata una formazione molto competitiva mettendo spesso in difficoltà i biancorossi soprattutto nella prima frazione di gara.Prova superlativa di Cuzzolino,di Urbani e di Mancassola ma tutto il collettivo si è espresso su ottimi livelli.La partita di ritorno si disputerà a Thiene il giorno 19 dicembre,basterà anche la sconfitta con quattro gol di scarto per accedere agli ottavi.
 
UNDER 21 : I BIANCOROSSI TRAVOLGONO IL MONTECCHIO.
 
Arzignano,03.12.2007. Eclatante 10-3 nel derby di ieri al Palatezze.
Si è disputato ieri mattina al Palatezze l'atteso derby con i cugini del Castelli Montecchio Maggiore e per la formazione di Pipicello ennesima ottima prestazione dall'inizio della stagione.Prova di forza di tutto il collettivo biancorosso che anche senza i numerosi infortunati ( Cuzzolino,Rebellato e gli squalificati Andrea Bravo e Yabre Daouda )si è espresso su livelli eccellenti dal primo all'ultimo minuto di gara.Su tutti prestazione da incorniciare di Edoardo Mancassola autore di quattro reti e numerosi assist per i compagni.Domani i biancorossi tornano in campo per affrontare il Thienenella gara di andata dei sedicesimi di finale di Coppa Italia,inizio fissato alle ore 19.30 al Palatezze.
 
UNDER 18 : LUPARENSE -ARZIGNANO GRIFO 7-4
 
Arzignano,03.12.2007.
Prima sconfitta stagionale per i ragazzi di Frighetto che sabato pomeriggio sono stati superati dai pari età padovani dopo una partita molto equilibrata e ben giocata da entrambe le formazioni.Primo tempo con i biancorossi che dominano il campo e segnano tre gol ma alcune decisioni arbitrali mantengono i padovani in partita; due tiri liberi ed un rigore regalato consentono alla Luparense di finire la prima frazione sul 3-3.Nella ripresa un calo fisico e mentale dei biancorossi determina il risultato con i padovani bravi a sfruttare le poche occasioni che hanno costruito.Nulla di compromesso in classifica con i playoff ampiamente alla portata della squadra di mister Frighetto.