CONTRO L'AUGUSTA, IN TRASFERTA, SERVE UN POTENTE ARZIGNANO
 
Arzignano, 31/01/08. Nella 5^di ritorno trasferta thriller per i grifoni di Davino
Trasferta insidiosa sabato prossimo per l’Arzignano impegnato, per la quinta giornata di ritorno, sul campo della temibile Augusta (provincia di Siracusa). Fermati sul pari la settimana scorsa, in casa dal Napoli, i biancorossi cercano ovviamente quella vittoria che consenta di sperare ancora nella chance di poter riagganciare in futuro il secondo posto attualmente occupato dal Montesilvano. I siciliani, sesti in classifica e reduci dall’1-1 di Bisceglie, sono una buona squadra che soprattutto fra le mura amiche rappresenta un pericolo sicuro per qualsiasi suo avversario di turno. Tra i giocatori dell’Augusta da tenere sott’occhio, attenzione a Luft e a Fortino. All’andata i vicentini si imposero con il punteggio interno di 3-1 in proprio favore. Il tecnico Sir Lorenzo Davino non ha particolari problemi di organico, esclusa l’ormai perenne assenza del neo acquisto Esquerda che, infortunatosi ad un ginocchio la scorsa settimana, verrà operato presto ad un legamento (stagione finita). La partita Augusta-Arzignano inizierà sabato alle 17. Queste le probabili formazioni. AUGUSTA : Santana, Luft, Fortino, Kakà, Spampinato. All. Milton Vaz. GRIFO : Bragaglia, Marcio, Wilhelm, Sandrinho, Pinilla. All. Davino. ARBITRI : Rosa di Firenze e Di Marco di Pescara
 
NEI QUARTI DI COPPA ITALIA L'ARZIGNANO AFFRONTERA' LA LAZIO
 
Arzignano, 29/01/08. Si giocherà venerdì 8 febbraio a Catania alle ore 18
NEI QUARTI DI COPPA ITALIA IL GRIFO AFFRONTERA' LA LAZIO Il sorteggio della prossima Coppa Italia, in programma a Catania dall'8 all'11 di febbraio, ha accoppiato l'Arzignano contro la Lazio attualmente quinta in campionato. (Nella foto il capitano Marcio dell'Arzignano che suona la carica). Chi passerà il turno tra biancorossi e biancocelesti dovrà vedersela con la vincente di Augusta-Marca Trevigiana. Detentrice del titolo 2007 è il Montesilvano allenato da Colini. Questo il programma dei quarti che si giocheranno venerdì 8 febbraio :

ORE 14 MONTESILVANO - PESCARA
ORE 16 LUPARENSE - BISCEGLIE
ORE 18 LAZIO - TFL ARZIGNANO
ORE 20 MARCA TREVIGIANA - AUGUSTA
 
CONFERENZA STAMPA MERCOLEDI' PROSSIMO IN VILLA CORDELLINA
 
Arzignano, 28/01/08. Il Grifo testimonial della Provincia in Coppa Italia 2008
Mercoledì, alle ore 11.30 in Villa Cordellina a Montecchio Maggiore, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra l'Arzignano Grifo e la Provincia di Vicenza per la promozione delle celebrazioni in occasione dei 500 anni della nascita di Andrea Palladio. Il Grifo sarà proprio il testimonial della provincia in occasione della Coppa Italia 2008 che si giocherà a Catania dall'8 all'11 febbraio. La conferenza stampa è stata organizzata dall'assessore della provincia Andrea Pellizzari. Vedi il sito www.palladio2008.info
 
GIGANTI CONTRO GIGANTI E' GRAN PARTITA : ARZIGNANO-NAPOLI 5-5
 
Arzignano, 27/01/08. Nella 4^ di ritorno tanto spettacolo al PalaTezzeArena
GIGANTI CONTRO GIGANTI E' GRAN PARTITA : GRIFO-NAPOLI 5-5 Tante emozioni, continuo botta e risposta, ma alla fine è giusto pareggio. Tra un sorpasso e l’altro Grifo e Napoli hanno chiuso sul punteggio di 5-5 e, come era prevedibile, è stata una partita che ha divertito al massimo il numeroso pubblico presente al PalaTezzeArena. Unico vero rammarico dell’Arzignano il clamoroso gol sbagliato da “Zorro” Pinilla verso lo scadere con il colombiano che ha fallito, solo davanti al portiere Gazzoli, l’occasione decisiva sul 5-4 in proprio in favore. Kriptonite per i biancorossi è stato l’ex di turno Benitez che addirittura ha segnato una tripletta da antologia in favore del suo Napoli. Per il Grifo hanno segnato Furlam (2) nella foto, Wilhelm, Sandrinho e Jonas. Circa 700/800 gli spettatori testimoni. Vedi articolo su visualizza commento gara a sinistra.
 
GRIFO CONTRO IL PICCOLO GRANDE NAPOLI : PREVISTO SPETTACOLO
 
Arzignano, 23/01/08. Per la 4^ di ritorno atteso un PalaTezzeArena gremito
Guardando bene la classifica non ci sono dubbi : è un piccolo grande Napoli. L’avversario interno di sabato dell'Arzignano (inizio alle 18), per la quarta di ritorno, viaggia al quartultimo posto, in piena zona play out a rischio retrocessione, ma i partenopei hanno sulla carta una delle squadre più forti del campionato. Da dicembre scorso hanno suggellato il mercato tesserando addirittura Zanetti, anima della nazionale italiana e da poco tempo possono schierare il forte Chilavert, ex difensore della Luparense e del Prato. Inoltre, il Napoli ha perfezionato l’acquisto di Edgar Bertoni, anche lui titolare degli azzurri, che sarà disponibile del tecnico Deda solo dalla prossima giornata. E poi c’è l’ex Benitez. Il Grifo risponde che da sabato Sir Davino avrà l’imbarazzo della scelta visto che in settimana è arrivato il tesseramento del laterale brasiliano Esquerda e considerato che Bearzi rientrerà dopo diverso tempo dal lungo infortunio. Arzignano-Napoli da quasi il segno di essere una vera sfida spaziale, dove le emozioni, al PalaTezzeArena, non dovrebbero mancare. Queste le probabili formazioni. GRIFO : Bragaglia, Marcio, Sandrinho, Wilhelm, Pinilla. All. Davino. NAPOLI : Gazolli, Chilavert, Alcaraz, Benitez, Zanetti. All. Deda. ARBITRI : Stampacchia di Modena e Gangilli di La Spezia. Prezzo entrata : 5 euro. La sintesi di Arzignano-Napoli verrà trasmessa domenica sera, alle 20.30, su TVA Vicenza nella trasmissione "Zona Grifo". Ospiti giocatori e dirigenti della Virtus Thiene (girone B della serie C2).
 
IL LATERALE ESQUERDA E' UFFICIALE FORZA FRESCA PER L'ARZIGNANO
 
Arzignano, 21/01/08. Sabato contro il Napoli sarà disponibile per Sir Davino
ESQUERDA UFFICIALE FORZA FRESCA PER L'ARZIGNANO Rodrigo Cerqueira Bizzarri (nella foto), detto Esquerda è il nuovo fresco tesserato ufficiale dell'Arzignano che già sabato prossimo, con il Napoli in casa, sarà disponibile per Sir Davino. Laterale, nato a San Paulo (BRASILE) il 07/02/81, ha già giocato in Italia nella Lazio.
Esquerda ha vinto nella sua carriera: Campionato Paulista (2000), Copa Tramandaí (2001), Copa Capão da Canoa (2001), Coppa del Brasile (2002), Copa Rio/São Paulo/Minas (2001), Campeonato Mineiro (2001 e 2002). Per sabato contro i partenopei nella 4^ di ritorno dovrebbe tornare disponibile, dopo l'infortunio che lo ha tenuto lontano dalle partite per diverse giornate, anche il forte Andrea Bearzi. Nel Napoli giocano fra gli altri anche gli ex biancorossi Benitez e il portiere Gazolli.

 
DOPO ATTILA ARRIVANO I GRIFONI DI GHIOTTO : LA ROMA CADE 7-2
 
Arzignano, 19/01/08. Tripletta del cannoniere Sandrinho nella 3^ di ritorno
DOPO ATTILA ARRIVANO I GRIFONI DI GHIOTTO : LA ROMA CADE 7-2 Scacco matto alla Roma e quinto successo consecutivo per il rinsanato Grifo del presidente Andrea Ghiotto (Asterix). Vittoria doveva essere e vittoria biancorossa è stata per tentare di avvicinare sempre di più il possibile secondo posto, in vista dei play off, attualmente occupato dal Montesilvano. E con il risultato di 7-2 la squadra arzignanese ha centrato quel prezioso “colpo gobbo” che ha permesso di accorciare la distanza dagli abruzzesi, bloccati sul pari ad Augusta (1-1), ora davanti con appena sette punti di vantaggio. Per i grifoni hanno segnato Sandrinho (3) sempre più cannoniere del campionato nella foto qui a fianco, Wilhelm (2), Cuzzolino e Lanconi. Sabato prossimo arriva al PalaTezzeArena il Napoli dell'ex biancorosso Benitez.
 
TERRA ROMA SULLA STRADA DELL'ARZIGNANO NELLA 3^ DI RITORNO
 
Arzignano, 17/01/08. Il laterale Jonas convocato nella nazionale italiana
TERRA ROMA SULLA STRADA DELL'ARZIGNANO NELLA 3^ DI RITORNO Copertina della vigilia Roma-Grifo tutta dedicata al laterale biancorosso Pinto Jonas (nella foto a sinistra). Il giocatore, che contro i giallorossi sabato non ci sarà per squalifica, è stato convocato dal C.T. Nuccorini per l'impegno dell'Italia nel prossimo torneo Internazionale che avrà luogo a Bazau in Romania dal 20 al 24 gennaio. Nella terza giornata di ritorno in campionato (inizio sabato alle 18) il Grifo affronta la seconda trasferta consecutiva e sarà privo, oltre a Jonas, di Bearzi infortunato. Sir Davino recupera Sandrinho dalla squalifica. Nella Roma, penultima della classe, attenzione agli ex Scandolara e Rotella. Queste le probabili formazioni. ROMA : De Vincentis, Cipolla, Scandolara, Rotella, Parizi. All. Arnaudi. GRIFO : Bragaglia, Marcio, Pinilla, Sandrinho, Wilhelm. All. Davino
 
ADESSO E' UFFICIALE : PROSSIMA FINAL-EIGHT IN QUEL DI CATANIA
 
Arzignano, 15/01/08. TFL Grifo a caccia della Coppa Italia dall'8 all'11 febbraio
E' stata ufficializzata la sede della Final Eight 2008 della Coppa Italia. Saranno Catania e il Palazzetto dello Sport Cannizzaro di Aci Castello ad ospitare, da venerdì 8 a lunedì 11 febbraio, la manifestazione che assegnerà la ventitreesima coccarda della storia. Protagoniste le squadre piazzatesi ai primi otto posti della classifica al termine del girone di andata: Luparense, Montesilvano (detentrice del titolo), Lazio, Arzignano, Bisceglie, Marca Trevigiana, Augusta e Pescara. La manifestazione sarà seguita da vicino dalla RAI che garantirà la copertura in diretta di cinque gare. Lunedì 28 gennaio è in programma a Catania la conferenza stampa di presentazione. Nella foto Andrea Ghiotto, il Presidente dell'Arzignano.
 
IL GRIFO VINCE LARGO A PERUGIA : QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA
 
Arzignano, 12/01/08. Sabato prossimo altra trasferta : sul campo della Roma
IL GRIFO VINCE LARGO A PERUGIA : QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA Nella seconda giornata di ritorno, come da semplice pronostico, il TFL Arzignano ha ottenuto la facile quarta vittoria consecutiva, stavolta sul campo del "giovane" Perugia. I biancorossi hanno colto il successo con il punteggio di 16-3 e con questa affermazione il Grifo continua a risalire la classifica a caccia del secondo posto, tutt'ora occupato dal forte Montesilvano di Colini. A Perugia mancavano Sandrinho squalificato e Bearzi infortunato e per diversi minuti hanno invece giocato i giovani Cavallaro e Tres. Tra i cannonieri da segnalare i poker di gol a testa di Furlam e Jonas. Sabato prossimo, altra trasferta, sul campo della Roma dell'ex arzignanese Cristiano Scandolara. Nella foto a sinistra il laterale Cuzzolino del Grifo, tornato al gol a Perugia.
 
IL GRIFO E' DI "PASSEGGIATA" VENERDI' SERA CONTRO IL PERUGIA
 
Arzignano, 09/01/08. Davino senza Lanconi, Bearzi e Sandrinho squalificato
La "passeggiata" della trasferta di Perugia si diputerà per il Grifo venerdì sera con inizio fissato per le ore 21. La squadra allenata da Sir Davino sarà priva in questa occasione dei giocatori Lanconi e Bearzi infortunati e del cannoniere Sandrinho squalificato per un turno. Nonostante queste defezioni la partita con il Perugia non dovrebbe riservare nessun tipo di sorpresa considerato che gli umbri sono in grosse difficoltà societarie e che nelle ultime gare sono scesi in campo addirittura in completa formazione dell'under 21 o forse più giovane ancora. Due sabati fa il Perugia ha perso 9-0 a Bisceglie e la scorsa settimana non si è presentato alla trasferta di Reggio Calabria. All'andata l'Arzignano vinse di misura per 3-2. Per gli umbri, anche se giunti solo alla seconda giornata di ritorno, è conto alla rovescia verso la retrocessione. Queste le probabili formazioni. PERUGIA : Finocchi, Falcioni, Pettini, Perassolli, Bonanno. ALL. Albani. TFL GRIFO : Bragaglia, Marcio, Wilhelm, Pinilla, Jonas. All. Davino.
 
TFL GRIFO DISINTEGRATORE : AL PALATEZZE BISCEGLIE BATTUTO 8-0
 
Arzignano, 06/01/08. Sandrinho sempre più cannoniere del campionato : 18
GRIFO DISINTEGRATORE : AL PALATEZZE BISCEGLIE BATTUTO 8-0 Qualche frenata nel primo tempo, mentre nella ripresa il Grifo umilia il Bisceglie. Contro la formazione pugliese allenata da Capurso i biancorossi dilagano con il passare dei minuti e senza grossi problemi ottengono la terza vittoria consecutiva dopo quelle con il Scicli e con il Montesilvano. In gol per il largo 8-0 sono andati Sandrinho (2), Furlam nella foto (2), Wilhelm, Pinilla, Jonas e un'autorete favorevole. Sabato prossimo la squadra allenata da Lorenzo Davino giocherà la facile trasferta sul campo del Perugia, ormai destinato alla retrocessione considerati i suoi tanti problemi anche a livello societario e nel frattempo, con il successo di ieri, i vicentini hanno rioccupato il terzo posto stavolta al fianco dell’Augusta. (vedi sotto commento gara sulla sinistra).
 
ARZIGNANO, LA BEFANA AMICA OFFRE UN CALENDARIO AGEVOLE
 
Arzignano, 03/01/08. Sabato il Bisceglie e poi le "derelitte" Perugia e Roma
La Befana è amica biancorossa e per le prossime tre partite di campionato offre un calendario sulla carta agevole. L’Arzignano ospita sabato (ore 18) il Bisceglie e quindi, successivamente, giocherà in trasferta contro Perugia e Roma, due squadre in caduta libera e nello stesso tempo in grosse difficoltà societarie. Conquistare il bottino pieno permetterebbe alla formazione di Sir Davino di riuscire finalmente a staccare la bolgia di metà classifica dove ormai i biancorossi sono dentro da inizio campionato. Serve la voce grossa e continua da parte del Grifo anche nell’estremo tentativo di provare ad agganciare almeno il secondo posto, attualmente del Montesilvano, prima della fine della regular-season. Come la scorsa settimana mancheranno oggi, per infortunio contro il Bisceglie, sia Bearzi che Lanconi. Tutti gli altri sono in buone condizioni, soprattutto morali. Degli ospiti attenzione a Lastrucci, terzo cannoniere del campionato (autore però di ben 5 gol solo sabato scorso contro il povero e derelitto Perugia...). Probabili formazioni. GRIFO : Bragaglia, Marcio, Sandrinho, Pinilla, Jonas. All. Davino. BISCEGLIE : Zaramello, Campagnaro, Pedone A., Russo, Lastrucci. All. Capurso. ARBITRI : Scardicchio di Pescara e Valle di Mantova. Domenica sera, su TVA Vicenza, sintesi della gara a partire dalle ore 20.30.

 
IL GRIFO REGALA AL MONTESILVANO LA PRIMA SCONFITTA STAGIONALE
 
Arzignano, 02/01/08. PalaTezze super gremito : vittoria per 8-3 dell'Arzignano
IL GRIFO REGALA AL MONTESILVANO LA PRIMA SCONFITTA STAGIONALE Il Grifo chiude l'anno con una bella vittoria contro il Montesilvano. Primo tempo sull'1-1 con reti di Forte per gli ospiti e di Jonas per l'Arzignano (giocatore nella foto). La ripresa si apre con il 2-1 di Foglia, ma successivamente è egemonia biancorossa: il 2-2 è di Sandrinho. Un minuto più tardi il 3-2 di Jonas che ruba palla a metà campo e trafigge sotto le gambe il numero uno abruzzese. Montesilvano a picco e Grifo che chiude la pratica con Marcio e Zorro Pinilla che fa impazzire l'intera arena stracolma di gente. Finale con Morgado portiere di movimento e Junior che riaccende per un attimo le speranze ospiti, frenate subito da Wilhelm, dalla seconda rete del capocannoniere Sandrinho e dallo stesso Bragaglia per l'8-3 conclusivo. Sabato arriva il Bisceglie al PalaTezze.