DIRETTA TV SABATO PROSSIMO DEL DERBY MARCA TREVIGIANA-GRIFO
 
Arzignano, 31/12/08. La partita molto attesa inizierà alle 18.30 su Raisportpiù
DIRETTA TV SABATO PROSSIMO DEL DERBY MARCA TREVIGIANA-GRIFO L'atteso derby Marca Trevigiana-Grifo, valido per l'undicesima giornata di andata, sarà trasmesso in diretta TV sabato 3 gennaio. Su Raisportpiù (canale 227), alle 18.30, i tifosi potranno seguire da vicino il sentito big-match che vedrà di fronte le due squadre appaiate al terzo posto della classifica. Alla fine della gara le interviste, sempre in diretta, dei protagonisti.
 
SPINACI AL GRIFO CHE VINCE IL BRACCIO DI FERRO DEL BIG-MATCH
 
Arzignano, 27/12/08. Il Montesilvano di Foglia meritatamente battuto per 5-1
Finalmente il Grifo supera un esame importante. Dopo le note negative contro le grandi Lazio e Napoli, i biancorossi invertono il brutto vizio pescando, nella decima di andata, la tanto attesa vittoria ai danni del Montesilvano secondo in classifica. Secco 5-1 quello ottenuto dalla squadra di Polido che nonostante le solite assenze dei big Marcio, Grana e Bearzi, ha saputo gestire la temuta forza abruzzese dell’ex di turno Adriano Foglia, qualche volta fischiato dal pubblico del PalaTezzeArena. Non è stata una gara spettacolo, soprattutto nel primo tempo, ma nella ripresa il Grifo ha avuto il merito di concretizzare quasi al massimo le occasioni create dalle parti di Kuromoto. (Nella foto Cuzzolino autore dell'1-0).
 
ALTRO ESAME VERITA' PER IL GRIFO, STAVOLTA CON IL MONTESILVANO
 
Arzignano, 26/12/08. Domani al PalaTezze c'è il grande ex Adriano Foglia
Una piccola, ma importante aspirina l’ultima vittoria ottenuta di misura dal Grifo, sabato scorso, in casa del fanalino di coda Spoleto. Tre punti che hanno permesso ai biancorossi di guadagnare lunghezze forse decisive in vista della qualificazione per la final-eight di Coppa Italia che concederà il biglietto d’ingresso solo alle prime otto classificate del girone di andata. Domani sera, al PalaTezzeArena con inizio fissato per le 18.30, il sentito duello contro il Montesilvano secondo della classe valido per la decima giornata. Fari puntati davanti al grande ex di turno come lo storico sovrano di Arzignano, l’indimenticato fuoriclasse Adriano Foglia. Il giocatore più forte nella leggenda biancorossa e attualmente leader della nazionale italiana. Un esame verità questa partita per il Grifo che finora, contro le nobili del campionato, ha sempre balbettato (pareggio a reti bianche con la Lazio e sconfitta interna con il Napoli). Il tecnico Polido non ha ancora recuperato dagli infortuni giocatori come Marcio, Grana e Bearzi. Nel Montesilvano invece non c’è più l’attaccante Morgado, centravanti anche della nazionale azzurra, squalificato due anni dalla FIFA dopo averlo trovato positivo al controllo anti-doping nei recenti Mondiali. Queste le probabili formazioni. ARZIGNANO : Feller, Chilavert, Jonas, Cuzzolino, Baptistella. All. Polido. MONTESILVANO : Kurumoto, Forte, Foglia, Junior, Patias. All. Colini.
 
IL GRIFO TORNA A RESPIRARE OSSIGENO E BATTE LA MARAN SPOLETO
 
Arzignano, 21/12/08. I biancorossi vincono 2-1 con gol di Bapti e Cuzzolino
Tornano alla vittoria i biancorossi di mister Polido che ieri pomeriggio sono riusciti ad espugnare il parquet umbro dopo una partita sempre in equilibrio fino al termine. Primo tempo che ha visto i ragazzi impegnare il portiere Barigelli in molte occasioni con tiri da fuori area ma senza riuscire a concretizzare; nella ripresa finalmente i biancorossi hanno realizzato subito all'inizio la rete dello 0-1 con Baptistella controllando bene la partita fino al raddoppio di Cuzzolino(al quindicesimo minuto).Nei minuti finali forcing degli umbri che prima hanno accorciato su azione con il portiere di movimento e successivamente hanno impegnato Feller in altre occasioni. Una vittoria ottenuta in modo molto sofferto ma importantissima per la classifica visto che nelle prossime quattro gare i biancorossi sono attesi dai due derby veneti,dal Montesilvano e dall'ostica trasferta ad Augusta. Sabato prossimo grande sfida al Palatezze in diretta tv su Rai Sport (canale 227) con il Montesilvano del grande ex Adriano Foglia.
 
MATTEO TSCHURTSCHENTHALER CEDUTO AL MONTEGRANARO IN SERIE B
 
Arzignano, 21/12/08. In prestito alla squadra della provincia di Ascoli Piceno
Perfezionato nella scorsa settimana il passaggio del laterale-difensore Matteo Tschurtschenthaler, in prestito, dall'Arzignano alla Juventina Montegranaro (Ascoli Piceno) in serie B. Il cartellino rimane di proprietà della società vicentina, che manda così il gioiellino diciannovenne a "farsi le ossa" nel campionato cadetto, dove potrà mettere in mostra tutte le sue qualità. Matteo ha già esordito nel Montegranaro con una buona prestazione nella sfortunata partita giocata contro la Palextra Fano (terza in classifica), persa per 10-7 dopo che a 40 secondi dal termine il risultato era sul 7-7. Nella foto, Tschurtschenthaler in maglia biancorossa che era stato prelevato la scorsa estate dal Bubi Merano.
 
PRONTA LA MOMENT PER IL GRIFO IN TRASFERTA CONTRO LO SPOLETO
 
Arzignano, 19/12/08. La squadra di Polido ancora sotto choc dopo il ko Napoli
Si gioca domani pomeriggio la nona giornata di andata ed i biancorossi di Polido saranno chiamati in Umbria con lo Spoleto ad un pronto riscatto dopo la sconfitta interna di martedì scorso con il Napoli. La gara si disputerà a Terni per l'indisponibilità dell'abituale impianto di Foligno. Gli umbri di mister Monsignori vengono da una sconfitta immeritata con la Napoli Barrese e cercheranno di ottenere punti importanti in chiave salvezza ; i biancorossi devono però tornare a vincere in trasferta per non perdere punti fondamentali in classifica in vista della qualificazione per la Coppa Italia. Ancora assenti per infortunio capitan Marcio,Nando Grana ed Andrea Bearzi che molto probabilmente torneranno a disposizione solo all'inizio dell'anno nuovo ; mister Polido potrà però contare sull'esperienza di Chilavert che ha disputato una buona gara con il Napoli martedì scorso e soprattutto sulla voglia di riscatto di tutti gli altri che sono apparsi con i partenopei,soprattutto nel primo tempo, un pò al di sotto delle loro potenzialità.
 
MARTEDI' SERA L'AMARCORD DI GRIFO-NAPOLI CONTRO DEI GRANDI EX
 
Arzignano, 13/12/08. Al PalaTezze ritornano il tecnico Lopez e Danilo Lanconi
Sarà una serata di “amarcord” martedì prossimo al PalaTezzeArena. Per l’ottava giornata di andata, fischio d'inizio alle 20, arriva ad Arzignano il Napoli di grandi ex biancorossi. Sulla panchina dei partenopei c’è l’allenatore Fabian Lopez che ha guidato il Grifo alla conquista del suo secondo scudetto e della seconda Supercoppa Italiana tra il 2005 e il 2007. In campo poi, un altro storico ricordo come il difensore Danilo Lanconi, partito da Arzignano solo dallo scorso giugno e quindi il giovane laterale Fantecele, che aveva debuttato in serie A1 qualche anno fa proprio con i biancocorossi. Per il Grifo un momento della verità contro il Napoli dopo i continui alti e bassi di questo avvio di campionato. Nell’Arzignano di martedì sera c’è l’esordio del neo acquisto Chilavert, il “sergente di ferro”, prelevato dal Napoli pochi giorni fa, mentre mancheranno in un colpo solo il capitano Marcio, Bearzi e Grana, tutti infortunati piuttosto seriamente. Debutto casalingo per Alexandre. Probabili formazioni. GRIFO : Feller, Chilavert, Jonas, Cuzzolino, Baptistella. All. Polido. NAPOLI : Gazolli, Dimas, Bertoni, Alcaraz, Rogerio. All. Lopez
 
ARRIVA DAL NAPOLI IL DIFENSORE PARAGUAYANO CARLOS CHILAVERT
 
Arzignano, 11/12/08. Il "sergente di ferro" debutterà proprio contro il Napoli
ARRIVA DAL NAPOLI IL DIFENSORE PARAGUAYANO CARLOS CHILAVERT Al Grifo mancava un difensore di sicura esperienza per dare man forte in questo ruolo al capitano Marcio, e il rinforzo è arrivato. A pochi giorni dal posticipo del big match con il Napoli (fissato per martedì prossimo al PalaTezze) la società biancorossa ha prelevato proprio dai partenopei il capitano della nazionale paraguayana Carlos Raul Chilavert, nato il 5 agosto 1976. Chilavert ha militato nelle ultime due stagioni nel Napoli, e nel 2004/05 nella Luparense. Precedentemente ai “lupi”, il difensore aveva indossato la maglia del mitico Prato per tre stagioni sin dal 2001/02 (vedi foto Chilavert con presidente Ghiotto) con cui ha vinto ben due scudetti, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane.
 
IL PORTIERE BENJI BRAGAGLIA CEDUTO IN SERIE B ALLA CAMERANESE
 
Arzignano, 10/12/08. L'estremo difensore ha vinto quasi tutto con il Grifo
Eduardo Bragaglia, classe 1985, il portiere che ha vestito la maglia biancorossa del Grifo dal 2004 sino al giugno di quest’anno, ricordato da tutti i tifosi come il "Benji Price", è stato ceduto dalla società biancorossa alla Cameranese di Ancona che milita nel girone C della serie B. L’estremo difensore ha vinto con l’Arzignano due scudetti e due supercoppe con la prima squadra, mentre un’altro tricolore e una Coppa Italia li ha conquistati anche con l’Under 21. Nella foto a sinistra il portiere Bragaglia tratta dal sito www.asdcameranese.com
 
GRIFO CONTRO NAPOLI POSTICIPATO A MARTEDI' 16 DICEMBRE ALLE 20
 
Arzignano, 09/12/08. Tre ex come l'allenatore Lopez, Lanconi e Fantacele
La Divisione ha ufficializzato che la partita Arzignano-Napoli, valevole per l'ottava giornata di andata, si giocherà martedì prossimo al PalaTezzeArena con inizio fissato per le 20. Un posticipo concesso per motivi legati agli Europei Under 21 in svolgimento adesso a San Pietroburgo. Contro il Fanta-Napoli rienterà proprio dopo questi Europei il difensore Lima nel Grifo. Nei partenopei ci saranno tre grandi ex biancorossi : l'allenatore Lopez, l'esperto difensore Lanconi e il giovane Fantacele.
 
IL GRIFO IN EMERGENZA QUESTO POMERIGGIO IN CASA DEL PRO SCICLI
 
Arzignano, 06/12/08. Nei biancorossi mancheranno sia Bearzi che Marcio
È un TFL Grifo in emergenza di difesa quello che questo pomeriggio, fischio d'inizio alle ore 16, sarà ospite di uno Scicli galvanizzato da un avvio di stagione senza precedenti col secondo posto in solitario a sole due lunghezze dal trio di battistrada dove è presente anche il team biancorosso allenato da Polido. Il giovane tecnico portoghese deve fare i conti con l'assenza di Bearzi, ma in special modo con quella di capitan Marcio che ieri sera è volato in Sicilia con la squadra ma soltanto per onor di firma e per stare al fianco dei compagni cui non mancherà di dare il contributo “morale” seduto in panchina. In settimana il numero 5 biancorosso ha riportato un piccolo stiramento durante un allenamento e verrà tenuto a riposo per non rischiare un infortunio peggiore in vista del finale di girone dove i biancorossi saranno opposti alle big della serie A1 con possibilità di conquistare posizioni in classifica. A Modica, dove si trova il campo di casa dei rosanero, ci sarà invece il debutto assoluto nel campionato italiano dello straniero arzignanese Alexandre. Grande la sua voglia di giocare dopo l'avvio di avventura non proprio esaltante con l'infortunio piuttosto grave al primo allenamento dell’anno. Con lo Scicli, dal primo minuto in difesa potrebbe finirci il giovane Lima rientrato in tempo dal raduno con la nazionale under 21 e pronto a cogliere al volo la grandissima occasione. Per il resto formazione solita con Jonas e uno scatenato Cuzzolino a supporto di Baptistella che cercherà di scardinare a modo suo una delle migliori difese del torneo. (Il Giornale di Vicenza)
 
ESSERE O NON ESSERE ? ALTRO RISULTATO REBUS DI QUESTO GRIFO
 
Arzignano, 06/12/08. Nella 7^ giornata solo 2-2 con lo Scicli per i biancorossi
Essere o non essere ? Vedi il presidente Amleto Andrea Ghiotto nella foto. Questo Arzignano Grifo continua nel mistero e alterna buone partite a pessimi risultati. Nella settima giornata di andata, in trasferta sul campo del Scicli, i biancorossi erano molto attesi dopo la spumeggiante vittoria di sette giorni fa ottenuta contro il Bisceglie, ma per l’ennesima occasione è arrivato uno striminzito punteggio. Solo 2-2 per la squadra allenata da Polido e punto tutto sommato guadagnato visto che i siciliani conducevano addirittura con un provvisorio 2-0. Gol biancorossi di Feller e Baptigol. Tuttavia, la sconfitta della Luparense e gli altri risultati di oggi consentono al Grifo di viaggiare nell'alta classifica.
 
AL PALASANBORTOLO, I GIOVANISSIMI DEL GRIFO CONTRO LA FENICE
 
Arzignano, 03/12/08. Programma del prossimo week end delle giovanili Grifo
Nel prossimo fine settimana sosta di campionato sia per l'Under 21 che per l'Under 18.
Allievi. Belluno-Arzignano
Sabato alle 18 - PalaLambioi
Giovanissimi. Arzignano-Fenice
Domenica alle 10.30 - PalaSanBortolo
Esordienti. Arzignano-Cornedo
è stata rinviata con data da destinarsi