UNDER 18 : FINAL EIGHT AD AOSTA.
 
Arzignano,29.05.2008. L'avversario sarà ancora l'Augusta.
Si disputerà ad Aosta la final eight che assegnerà lo scudetto di categoria per la stagione 2007-2008.Per i campioni regionali allenati da mister Frighetto subito un avversario difficile,i siciliani dell'Augusta già affrontati dalla formazione under 21 di Pipicello nella Coppa Italia di categoria. I ragazzi allenati da mister Milton Vaz ( che non andrà in panchina perchè squalificato) partono con i favori del pronostico ma i biancorossi hanno tutte le possibilità di mettere in difficoltà i neroverdi e passare il turno.Tutti i ragazzi saranno a disposizione del mister tranne il capitano Leone infortunato.La partita inizierà alle ore 18.30 di lunedi'02 giugno.
 
UN GRADITO RITORNO IN SOCIETA'.
 
Arzignano,27.05.2008. Torna il dirigente storico Daniele Pertile.
Dopo tre anni ritorna a casa e si occuperà di settore giovanile il signor Daniele Pertile che è stato per molti anni una figura importante all'interno della società nelle stagioni di serie C1,B,A2 e A1. Il signor Pertile aiuterà il responsabile signor Cazzola nella ricerca di ragazzi giovani da inserire nelle varie formazioni giovanili (under 21,under 18,allievi,giovanissimi ed esordienti),avrà anche il difficile compito di collaborare e migliorare il rapporto con le varie società limitrofe di calcio a undici.
 
UNDER 18 : GATTEO-ARZIGNANO GRIFO 3-7
 
Arzignano,25.05.2008. I biancorossi centrano la final-eight.
Vittoria anche in terra emiliana nella partita di ritorno disputata ieri pomeriggio per i nuovi campioni regionali di mister Frighetto che si sono cosi' qualificati per la final eight di inizio giugno.Un traguardo che ad inizio stagione nessuno avrebbe mai immaginato si è invece realizzato grazie all'ottimo lavoro dello staff tecnico ed alla qualità dei giocatori che hanno applicato al meglio le direttive del mister biancorosso durante tutta la stagione.
Ieri la partita è stata in mano ai nostri ragazzi fin dall'inizio,sono rimasti concentrati ed attenti chiudendo ogni spazio agli avversari ripartendo con veloci e letali azioni che hanno prodotto reti e molte altre occasioni da gol.Prestazione ottima di Leonardo Augusto Neto ma tutto il collettivo biancorosso si è espresso in modo positivo.
La società Arzignano Grifo desidera ringraziare tutti i dirigenti del Gatteo per l'accoglienza ricevuta e soprattutto per il terzo tempo a fine partita.
 
ALLIEVI SCONFITTI AI RIGORI NELLA FINALE REGIONALE.
 
Arzignano,25.05.2008. Parità (3-3) alla fine dei tempi regolamentari.
Si è disputata questa mattina a San Martino di Lupari la finale regionale e per i biancorossi di mister Baldisserotto è arrivata la più amara delle sconfitte dopo i calci di rigore.La partita,spettacolare dall'inizio alla fine,si è chiusa sul risultato di 3-3 con i giocatori di entrambe le formazioni che si sono abbracciati tutti insieme dimostrando grandissimo fair-play.Ai rigori i trevigiani sono stati più bravi ed hanno giustamente festeggiato la vittoria,decisivi dal dischetto gli errori di Dalla Rovere,Meneguzzo e Cavazza.Primo tempo che si è chiuso sul 2-1 per i biancorossi che hanno però fallito numerose occasioni per allungare nel risultato,mentre nella ripresa hanno giocato meglio i ragazzi trevigiani che si sono portati sul 2-3 a pochi minuti dalla fine.Un grande finale di gara ha permesso ai ragazzi di mister Baldisserotto di pareggiare con Joao Brancher sbagliando anche nell'ultimo minuto un contropiede tre contro uno clamoroso.Resta,insieme ad una grande amarezza,la consapevolezza da parte di tutto lo staff di aver lavorato in modo ottimo e molto unito durante tutta la stagione che ha portato un gruppo quasi completamente nuovo a rigiocare di nuovo la finale dopo quella vittoriosa della stagione precedente.Un grazie di cuore a mister Baldisserotto capace in due anni di disputare due finali regionali,un enorme ringraziamento va anche al dirigente Piero Waldeisen persona splendida e insostituibile mentre ai ragazzi la società esprime grandissimi complimenti per la stagione disputata.La prossima stagione quasi tutti i ragazzi nati nel 1991 passeranno in under 18 e si aprirà un ciclo nuovo con elementi nuovi quasi tutti nati nel 1993.Complimenti sinceri alla società Alta Marca per la vittoria ed un grande in bocca al lupo per le fasi nazionali.
Marcatori : Mecenero 2,Brancher 1.
 
UNDER 18 : OGGI POMERIGGIO RITORNO CON IL GATTEO.
 
Arzignano,24.05.2008.
Si gioca oggi pomeriggio con inizio alle ore 16.30 su un campo scoperto ed in erba sintetica la partita di ritorno con gli emiliani del Gatteo battuti dai biancorossi all'andata con il rassicurante risultato di 8-1.I ragazzi di mister Frighetto,freschi campioni regionali,hanno la possibilità di centrare la final eight che si disputerà la prima settimana di giugno. Tutta la rosa è a disposizione del tecnico ad eccezione di capitan Leone infortunato.
 
ALLIEVI : DOMANI MATTINA FINALE REGIONALE CON L'ALTA MARCA.
 
Arzignano,24.05.2008.
Si disputerà domani a San Martino di Lupari con inizio alle ore 11.00 la finale che assegnerà il titolo di campione regionale ed i biancorossi di mister Baldisserotto affronteranno i temibili ragazzi trevigiani dell'Alta Marca che hanno dimostrato durante tutta la stagione il loro potenziale enorme.I trevigiani sono forse la formazione che ha più impressionato in campionato con giocatori di ottimo livello e schemi importanti ma i biancorossi hanno tutte le possibilità di vincere la gara e confermarsi ancora campioni regionali.Servirà una concentrazione massima,una voglia ed una grinta forse mai viste in stagione ed un gruppo unito per riuscire a vincere il titolo visto la forza dell'avversario.Tutti i ragazzi sono a disposizione dell'allenatore che dovrà rinunciare solo al laterale Bolcato infortunato.
BUONA FORTUNA RAGAZZI......
 
ALLIEVI : LA FINALE DOMENICA MATTINA A SAN MARTINO DI LUPARI.
 
Arzignano,21.05.2008.
Si disputerà domenica mattina al palazzetto di San Martino di Lupari con inizio alle ore 11.00 la finale che assegnerà il titolo di campione regionale veneto.La formazione vincitrice successivamente dovrebbe partecipare alla fase nazionale per l'assegnazione dello scudetto di categoria. I nostri ragazzi,campioni regionali in carica,cercheranno di rivincere il titolo regionale anche se i trevigiani si presentano come una formazione molto quadrata e forte capace in semifinale di eliminare il Petrarca vincendo entrambe le due partite.
 
UNDER 21 : ARZIGNANO GRIFO-AOSTA 2-5
 
Arzignano,19.05.2008.
Finisce ai quarti di finale dei playoff scudetto la memorabile stagione dei biancorossi di mister Pipicello che li ha visti gran protagonisti sia in Coppa Italia che in campionato.
Con un gruppo quasi totalmente nuovo formato dalla maggior parte da ragazzi locali lo staff tecnico ha lavorato in modo impeccabile per tutta la stagione ottenendo risultati insperati alla vigilia.La società ringrazia il mister Pipicello ed i suoi collaboratori ( dirigente Savegnago Elio,Preparatore Atletico Prof. Fracasso Paolo,Preparatore dei portieri Zanconato Sergio )per l'ottimo lavoro svolto durante tutta la stagione.Ringrazia inoltre tutti i ragazzi che sono scesi in campo sempre con impegno onorando la maglia biancorossa in tutti i palazzetti d'Italia.Nella partita di ieri i ragazzi hanno disputato un buon primo tempo trovando il vantaggio all'inizio con Yabre Mohamed e sbagliando successivamente altre diverse favorevoli occasioni da rete,mentre complice la forza dell'avversario e la stanchezza di molti elementi nella ripresa la squadra è apparsa spesso in difficoltà ed ha subito il ritorno dei valdostani.
Marcatori : Yabre Mohamed e Biondani 1.

Grazie e tanti complimenti al mister ed ai suoi ragazzi.
 
UNDER 21 : OGGI POMERIGGIO RITORNO CON L'AOSTA
 
Arzignano,18.05.2008.
Si disputa oggi pomeriggio al Palatezze con inizio alle ore 15.30 la partita di ritorno dei quarti di finale con i pari età dell'Aosta che partono dal 5-2 della gara di andata.
Ai biancorossi di mister Pipicello servirà una grande impresa per ribaltare il risultato ma sarà molto difficile visto la forza degli avversari che schierano una nutrita colonia di italo-brasiliani.I nostri ragazzi comunque vada meritano i complimenti da parte di tutta la società per la stagione che li ha visti protagonisti ;la vittoria nel girone,l'approdo tra le otto migliori squadre d'Italia sia in Coppa Italia che in campionato sta a significare che tutto lo staff tecnico ha svolto un ottimo lavoro sotto tutti gli aspetti considerando che i ragazzi sono quasi tutti prodotti del vivaio e molto giovani.I biancorossi cercheranno di dare il massimo e passare in semifinale ma, se dovessero essere eliminati,nessun dramma ma solo una grande festa finale nei prossimi giorni.
 
UNDER 18 : ARZIGNANO GRIFO-CEISA GATTEO 8-1
 
Arzignano,18.05.2008.
Vittoria larga ieri pomeriggio per i nuovi campioni regionali di Frighetto che hanno superato i pari età emiliani dopo una partita ben condotta solo nel secondo tempo.L'approccio alla gara dei biancorossi non è stato dei migliori ed i ragazzi del Gatteo si sono portati sul 0-1 disputando un grande primo tempo chiuso sul risultato di 2-1.Nella ripresa i biancorossi si sono espressi meglio ed hanno chiuso nella loro metà campo gli avversari costruendo molte occasioni da rete dilagando però solo nel finale di partita quando i ragazzi emiliani sono calati molto dal punto di vista fisico.
Sabato prossimo si giocherà la gara di ritorno nelle vicinanze di Rimini in un impianto all'aperto ed in erba sintetica.
Marcatori :Yabre 3,Rebellato 2,Carlotto,Bravo e Leone 1.
 
ALLIEVI : ARZIGNANO GRIFO-CADONEGHE 7-4
 
Arzignano,18.05.2008. I biancorossi si qualificano per la finale regionale.
Una grandissima prestazione di tutto il collettivo biancorosso ha permesso ai ragazzi di mister Baldisserotto di qualificarsi per il secondo anno consecutivo alla finale regionale di categoria.Partita da cardiopalma per il numeroso pubblico presente con i biancorossi sempre avanti nel risultato ma con i coetanei padovani che si sono arresi solo nei minuti finali di partita.La finale raggiunta dimostra che il mister ed il suo staff anche in questa stagione hanno lavorato in modo impeccabile con un gruppo quasi completamente nuovo ed i ragazzi hanno dimostrato in molte partite il loro enorme potenziale.
I biancorossi affronteranno in finale i trevigiani dell'Alta Marca che hanno superato il Petrarca Padova;in settimana il Comitato Regionale Veneto comunicherà in quale palazzetto si giocherà la partita.
Marcatori : Cavazza e Meneguzzo 2,Brancher,Mecenero e Dalla Rovere 1.
 
UNDER 18 : OGGI POMERIGGIO ANDATA CON IL CEISA GATTEO
 
Arzignano,17.05.2008. Al Palatezze inizio alle ore 16.30.
Si disputa oggi la partita di andata per l'accesso alla final eight ed i biancorossi campioni regionali affronteranno gli emiliani del Ceisa Gatteo,squadra semisconosciuta ma che sicuramente metterà in difficoltà i ragazzi di Frighetto.Nessun problema di formazione per il mister che rispetto alla finale regionale recupera anche capitan Leone.La partita di ritorno si giocherà sabato prossimo in Emilia su un campo scoperto ed in erba sintetica,pertanto i biancorossi dovranno cercare di ottenere una larga vittoria che consenta loro di ipotecare il passaggio alla final eight.
 
ALLIEVI : DOMANI SEMIFINALE DI RITORNO CON IL CADONEGHE.
 
Arzignano,17.05.2008.
Si gioca domani mattina alla palestra di San Bortolo (inizio alle ore 10.30)la semifinale di ritorno con i padovani del Cadoneghe;la squadra vincitrice disputerà la settimana prossima la finale in campo neutro con il Petrarca Padova o l'Alta Marca che si affronteranno sempre domani.Il risultato della partita di andata darà ai biancorossi un piccolo vantaggio sui coetanei padovani ma la squadra dovrà sicuramente mettere il cuore,la grinta e la mentalità giusta in campo per centrare la seconda storica qualificazione alla finale regionale.Tutti i ragazzi saranno domani a disposizione di mister Baldisserotto ad eccezione di Bolcato infortunato.I biancorossi si qualificheranno alla finale vincendo o pareggiando la partita mentre con la sconfitta di una rete si calceranno i rigori.
 
UNDER 21 : AOSTA-ARZIGNANO GRIFO 5-2
 
Arzignano,12.05.2008.
Sconfitta con rammarico ieri pomeriggio per i biancorossi di mister Pipicello nella gara di andata disputata in Valle d'Aosta ;i ragazzi sono sempre rimasti in partita sbagliando anche un calcio di rigore nel primo tempo e numerose altre occasioni da reti.
La formazione aostana si è dimostrata una squadra molto forte,compatta e con molte individualità di spicco ma i biancorossi sono riusciti a tenere testa ai quotati avversari.Primo tempo che si è chiuso sul 4-1 per l'Aosta con rete di Augusto Neto ma i ragazzi di Pipicello oltre al rigore sbagliato hanno avuto altre occasioni da gol ben neutralizzate dal portiere avversario.Secondo tempo più equilibrato con occasioni clamorose per i biancorossi fallite di poco tra cui un palo di Yabre Mohamed a portiere battuto.
Domenica prossima servirà un'impresa ai ragazzi di Pipicello per accedere alla semifinale.L'inizio della partita sarà alle ore 15.30 al Palatezze.
Marcatori : Augusto Neto e Yabre Mohamed 1.
 
ALLIEVI : CADONEGHE-ARZIGNANO GRIFO 4-5
 
Arzignano,12.05.2008.
Vittoria sofferta ieri pomeriggio per i biancorossi di Baldisserotto che sono riusciti ad espugnare il difficile campo dei coetanei padovani dopo una partita giocata in modo impeccabile per gran parte di partita.
Primo tempo chiuso sul 2-2 ma i ragazzi di Baldisserotto dopo un ottimo inizio ( 0-2) hanno sbagliato gli ultimi minuti ed hanno permesso ai padovani di pareggiare.
Nella ripresa stessa musica con i biancorossi che riescono a portarsi sul 2-5 giocando molto bene ma qualche distrazione di troppo nel finale ha rimesso in partita il Cadoneghe che ha segnato due reti.
Domenica prossima la partita di ritorno alla palestra di San Bortolo avrà inizio alle ore 10.30 e per qualificarsi alla finale regionale basterà ai biancorossi il pareggio.
Marcatori : Brancher 3,Mecenero e Pangallo 1.
 
UNDER 21 TRA LE MIGLIORI OTTO SQUADRE IN ITALIA.
 
Arzignano,04.05.2008.Espugnato il campo del Saronno.
La formazione biancorossa si qualifica ai quarti di finale vincendo di misura sul campo della squadra lombarda ( 0-1)dopo una partita ben condotta dai biancorossi dall'inizio alla fine.Pallino del gioco sempre in mano ai ragazzi di mister Pipicello con i lombardi che affrontano la gara solo in difesa ed in attesa di qualche ripartenza come nella partita di andata.Numerose le occasioni da rete fallite dai biancorossi in entrambe le due frazioni di gioco con i biancorossi che hanno trovato il gol a due minuti dalla fine con l'italo brasiliano David Tres.Nei quarti l'avversario sarà l'Aosta che è considerata dagli addetti ai lavori come una delle grandi favorite alla vittoria finale con il Terni,l'Augusta ed il Napoli.La partita di andata si disputerà domenica prossima ad Aosta mentre la gara di ritorno si giocherà al Palatezze tra quindici giorni.