CAMPIONATO 2008/09 : ESORDIO GRIFO IN CASA CONTRO IL PESCARA
 
Arzignano, 28/07/08. Il derby con la Luparense, in casa, venerdì 6 gennaio '09
Esordio interno contro il Pescara sabato 25 ottobre e poi, nella seconda giornata, prima trasferta contro la neo promossa Barrese di Napoli. Questo il debutto per l’Arzignano Grifo nel campionato 2008/2009 che sarà il settimo consecutivo in serie A1 per i biancorossi. La regular-season di quest’anno (ventiseiesima edizione) inizierà un po’ tardi rispetto al solito visto che dal prossimo 30 settembre, sino al 19 ottobre, si disputeranno in Brasile i mondiali di calcio a cinque. L’Italia, nel suo girone qualificazione di Rio de Janeiro, dovrà vedersela contro Portogallo, Thailandia, Paraguay e Stati Uniti. Ieri pomeriggio, nella “Casa del Cinema” di Roma, c’è stata la conferenza stampa, con presentazione e sorteggio, del nuovo calendario della serie A1 e per il Grifo era presente il direttore generale Lucio Solazzi. Nella quarta e quinta giornata due trasferte di fila per l’Arzignano, rispettivamente con il Terni e il Cagliari, mentre proprio come il campionato scorso l’atteso derby d'andata contro i campioni d’Italia della Luparense si giocherà verso il giro di boa venerdì 6 gennaio 2009. Tutte le gare interne dei biancorossi cominceranno alle 18. Dal 13 al 16 febbraio 2009 è prevista la final-eight di Coppa Italia per le prime otto classificate al termine del girone di andata. Questo, nell’ordine delle giornate, il calendario del Grifo nella prossima serie A1 : Grifo-Pescara, Barrese-Grifo, Grifo-Lazio, Terni-Grifo, Cagliari-Grifo, Grifo-Bisceglie, Scicli-Grifo, Grifo-Napoli, Spoleto-Grifo, Grifo-Montesilvano, Marca Trevigiana-Grifo, Grifo-Luparense, Augusta-Grifo.
 
"ZANNA BIANCA" AMOROSO CEDUTO IN SERIE A2 ALL'ATLETICO TERAMO
 
Arzignano, 17/07/08. Con l'Arzignano ha vinto due scudetti e due Supercoppe
Il Grifo, a titolo definitivo, ha ceduto all’Atletico Teramo, appena ripescato in A2, nientemeno che il centravanti Fabrizio Amoroso. Il bomber (nella foto) era rientrato all’Arzignano dopo aver giocato in questo ultimo campionato in prestito in serie B con il Thiene. In precedenza l’attaccante era stato capocannoniere della serie A1 per ben due volte con il Grifo nelle stagioni 2002/2003 e 2005/2006. Sempre con il Grifo ha vinto anche due scudetti e due supercoppe.
 
IL GRIFO ACQUISTA GABRIEL LIMA, IL DELFINO DEL CAPITANO MARCIO
 
Arzignano, 10/07/08. Il promettente universale ha firmato a titolo definitivo
IL GRIFO ACQUISTA LIMA, IL Il presidente Ghiotto e il d.g. Solazzi volano in Brasile e tornano con il sorriso. La notizia è la firma in biancorosso (nella foto) per il prossimo campionato del giocatore di grandi speranze come Gabriel Lima, nato il 19/8/87. Secondo molti addetti ai lavori è lui il “delfino” erede del capitano dell’Arzignano Marcio nel ruolo di difensore. Lima era in serie A1 quest’anno in prestito nella Marca Trevigiana, con il cartellino di proprietà dell’Aosta. Il Grifo lo ha acquistato a titolo definitivo.
 
GOLDEN-BOYS BONVENTRE E RIZZO AL GRIFO, ACQUISTATI DAL MELILLI
 
Arzignano, 04/07/08. Entrambi siciliani prelevati da Solazzi a titolo definitivo
GOLDEN-BOY BONVENTRE E RIZZO AL GRIFO, ACQUISTATI DAL MELILLI Altre due giovani promesse sono del Grifo e portati in biancorosso dal D.G. Lucio Solazzi a titolo definitivo. Precisamente dalla squadra di serie C1 del Melilli di Siracusa arrivano il laterale Rosario Bonventre classe '88 (nella foto a sinistra) e l'attaccante Cristian Rizzo addirittura classe '91, entrambi nati proprio in Sicilia. Bonventre ha militato quest'anno nell'Augusta, dove era in prestito e dove ha esordito in serie A1 e conquistato il campionato Italiano Under 21. Rizzo invece, nonostante la giovanissima età, ha segnato qualcosa come 36 gol nel Melilli che è arrivato terzo nel campionato di serie C1. Sono adesso cinque gli acquisti dell'Arzignano dopo quelli di Baptistella, Momo e "Ciuccio".
 
MOMO E TSCHURTSCHENTHALER NEO-ACQUISTI PROMESSA DEL GRIFO
 
Arzignano, 01/07/08. Un portiere e un laterale gli arrivi dal G.A. Bubi Merano
MOMO E TSCHURTSCHENTHALER NEO-ACQUISTI PROMESSA DEL GRIFO Altri due nuovi acquisti del Grifo in vista della prossima stagione. Dopo quello di Baptistella dal Napoli, arrivano due giovani promettenti dal Bubi Merano, formazione che quest’anno ha giocato in serie B. Il Direttore Generale Lucio Solazzi ha ufficializzato i tesseramenti a titolo definitivo del portiere Alessandro Momo, classe 1988 e del laterale dal cognome complicatissimo Matteo Tschurtschenthaler detto “Ciuccio”, classe 1989 (nella foto qui a sinistra). Per entrambi questi ragazzi si parla molto bene in chiave futura e la loro voglia di sfondare e di farsi vedere, in una piazza importante come Arzignano in serie A1, è sicuramente il punto su cui fa estremo affidamento la società biancorossa.