AGGIORNAMENTI IN DIRETTA DELLA PARTITA LAZIO-ARZIGNANO GRIFO
 
Arzignano, 31/01/09. Terza giornata di ritorno - Fischio d'inizio alle ore 18
Dopo 8' del primo tempo : Lazio-Arzignano 0-0
Al 12' del primo tempo : Lazio-Arzignano 0-1 RETE DI INDIANA JONAS
Al 15' del primo tempo : Lazio-Arzignano 0-2 RETE DI BAPTIGOL
Fine del primo tempo : Lazio-Arzignano 0-2
Al 4' del secondo tempo : Lazio-Arzignano 0-3 RETE DI BONINI CUZZOLINO
Al 19' del secondo tempo : Lazio-Arzignano 0-4 RETE DI BONINI CUZZOLINO
Risultato finale : Lazio-Arzignano 0-4
Per la cronaca da RECORD la difesa dell'Arzignano è imbattuta e non prende gol addirittura da 158 minuti effettivi di futsal. Da quasi 4 partite !
 
CALDISSIMA PROVA DEL NOVE PER IL GRIFO SUL CAMPO DELLA LAZIO
 
Arzignano, 30/01/09. In dubbio il capitano Marcio, gli altri tutti a disposizione
Una trasferta terribile, come quella di domani per la terza giornata di ritorno, è la classica prova del nove. Il Grifo, reduce da tre vittorie consecutive che lo hanno fatto riavvicinare di molto alla Luparense e al Montesilvano, prima e seconda in classifica, è atteso da un impegno pieno di insidie sul campo di Colleferro contro la Lazio. Non tragga in inganno la graduatoria dei biancocelesti, quartultimi in piena zona retrocessione. Tra un problema e l’altro, continui cambi e ritorni di giocatori durante il girone di andata, hanno avuto sino a poche settimane fa un ruolo pesante nella corsa della Lazio. A livello di organico però la situazione è tornata tranquilla nelle recenti giornate. Il tecnico Gialli è rientrato sulla panchina e assieme a lui anche diversi giocatori, tra i quali anche l’ex Luparense Jubanski. Sulla carta, con la rosa a disposizione, è una formazione da scudetto. L’Arzignano non deve comunque sbagliare. I biancorossi non possono rallentare in questa galoppata alla caccia delle prime posizioni della regular season. L’allenatore Polido ha il solo dubbio del capitano Marcio che in settimana ha avuto qualche giorno di stop per l’influenza. La partita inizierà alle 18. Probabili formazioni. Lazio : Brumatti, Jubanski, Ze Renato, Calderolli, Cavasin. All. Gialli. Arzignano : Feller, Chilavert (Lima), Jonas, Bearzi, Baptistella. All. Polido.
 
GIOVANILI - IN CASA SOLO I GIOVANISSIMI GRIFO CONTRO TORTUGA
 
Arzignano, 27/01/09. Le altre in trasferta e campionato Esordienti concluso
Under 21. Sporting Marca-Arzignano
Domenica prossima ore 11.00
Under 18. Este-Arzignano
Domenica prossima ore 11.00
Allievi. Il Colle-Arzignano
Domenica prossima ore 10.30
Giovanissimi. Arzignano-Tortuga
Domenica prossima al PalaSanBortolo alle 10.30
 
TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL GRIFO E ANCORA BENE LA DIFESA
 
Arzignano, 25/01/09. Nella seconda di ritorno perentorio 5-0 al Napoli Barrese
Il Grifo continua nel suo momento magico. Terza vittoria consecutiva nella seconda di ritorno e nessuna rete subita. Quasi un uragano. Al PalaTezzeArena cade stavolta il Napoli Barrese con il netto punteggio di 5-0 e il pubblico biancorosso comincia a sognare ad occhi aperti, soprattutto in vista dell’imminente final-eight di Coppa Italia, unico trofeo che manca ancora nella bacheca dell’Arzignano. La squadra di Polido, rispetto a un mese fa, sembra tutta un’altra storia dal punto di vista dei risultati, ma anche dello spettacolo. La Barrese ha messo raramente in difficoltà i grifoni. Energia e voglia di vincere sono le armi migliori di questo TFL in grande forma. Nella foto Andrea Bearzi.
 
SI GIOCHERA' A CONEGLIANO (TV) LA FINAL-EIGHT DI COPPA ITALIA
 
Arzignano, 24/01/09. Il programma è da venerdì 13 sino a lunedì 16 febbraio
La Federazione ha scelto per la prima volta nella storia che sarà il Veneto, e precisamente il PalaZoppas di Conegliano, in provincia di Treviso, ad ospitare la prossima final-eight di Coppa Italia. Si giocherà da venerdì 13 sino a lunedì 16 febbraio. Parteciperanno le prime otto classificate del girone di andata : Luparense, Montesilvano, Arzignano, Napoli, Marca Trevigiana, Cagliari, Bisceglie, Barrese.
 
SABATO GRIFO-BARRESE E OMAGGIO PER 100 TIFOSI DEL PALATEZZE
 
Arzignano, 22/01/09. Gratis per il pubblico il mensile "Calcio a 5 Magazine"
Le corsare avventure in casa dell’Augusta e del Pescara, dopo la sconfitta subita al PalaTezzeArena nel derby con la Luparense, hanno rilanciato il morale biancorosso e soprattutto la classifica del Grifo. In concomitanza con i sorprendenti risultati degli altri campi la squadra di Polido ha avuto il benessere di riavvicinare e non poco sia la Luparense, castigata dal Cagliari che il Montesilvano, bloccato sul pari dallo Spoleto ultimo della classe. Questo Arzignano, recuperati finalmente, a parte Nando Grana, i tanti infortunati, è temuto parecchio adesso e molto di più rispetto a qualche giornata fa. Sabato sera (ore 18) il TFL affronta la Napoli Barrese, dove mancherà per squalifica l’ex “Bulldozer” biancorosso Edgar Schurtz. Una sfida per la seconda di ritorno che pretende il riscatto dell’andata, quando proprio i campani riuscirono clamorosamente a rimontare e a vincere dal provvisorio 0-3 per l’Arzignano, sino al 4-3 finale in loro favore. Un tonfo che dentro brucia ancora. Probabili formazioni. GRIFO : Feller, Marcio (Chilavert), Jonas, Bearzi, Baptistella. All. Polido. NAPOLI BARRESE : Bertoni C., Villalba, Cabezolias, Bertoni R., Tiago. All. Di Costanzo. Ai primi 100 tifosi che arriveranno al PalaTezzeArena ci sarà il numero gratis del mensile "Calcio a 5 Magazine".
 
GIOVANILI - SABATO AL PALATEZZE IL GRIFO U/18 CONTRO IL TEZZE
 
Arzignano, 20/01/09. Il derby si giocherà prima di Grifo-Barrese della serie A
GIOVANILI - SABATO AL PALATEZZE IL GRIFO U/18 CONTRO IL TEZZE Under 21. Arzignano-Audace
Domenica prossima alle 11 al PalaTezze
Under 18. Arzignano-Tezze
Sabato prossimo alle 15.30 al PalaTezze
Allievi. Cornedo-Arzignano
Sabato prossimo alle 19 al PalaDeGasperi
Giovanissimi. Arzignano-Chioggia
Domenica prossima alle 10.30 al PalaSanBortolo
Esordienti. Padova-Arzignano
 
TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA DELLA PARTITA PESCARA-GRIFO
 
Arzignano, 17/01/09. Tutto il calcio a cinque minuto per minuto. Inizio alle 18.
Al 12' del p.t. : Pescara-Arzignano 0-1 GOL DI MARCIO
Fine del primo tempo : Pescara-Arzignano 0-1
Al 3' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-2 GOL DI BAPTISTELLA
Al 6' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-3 GOL DI MARCIO
Al 9' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-4 GOL DI JONAS
Al 12' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-5 GOL DI JONAS
Al 14' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-6 GOL DI BEARZI
Al 17' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-7 GOL DI BEARZI
Al 19' del s.t. : Pescara-Arzignano 0-8 GOL DI MARCIO
Risultato finale : Pescara-Arzignano 0-8
 
UN URLO SENZA PIETA' : E' LARGA VITTORIA DEI GRIFONI A PESCARA
 
Arzignano, 17/01/09. Straripante 0-8 per i biancorossi. Intanto perdono i lupi
Una valanga di colore biancorosso. L’Arzignano urla alla “Tarzan” e fa sentire il suo potere al Pescara, battuto e folgorato in casa con uno spietato 8-0. Nella prima giornata di ritorno il Grifo ottiene un abbondante secondo successo consecutivo in trasferta dopo il 2-1 di misura di sabato scorso ad Augusta e centra in pieno l’occasione di ridurre le distanze con le battistrada : la Luparense capolista ha perso fra le mura amiche 4-2 con il Cagliari e il Montesilvano inseguitore non è andato oltre il misero pareggio di 2-2 con lo Spoleto. Tre reti del capitano Marcio nella foto, mentre le successive sigle biancorosse portano le firme di Bearzi e Jonas, autori di una doppietta a testa e quindi Baptistella.
 
GIRO DI BOA, CON IL GRIFO ALL'ARREMBAGGIO IN QUEL DI PESCARA
 
Arzignano, 16/01/09. Domani sera la 1^di ritorno con diretta TV su Internet
Seconda trasferta consecutiva per l’Arzignano che dopo il blitz di Augusta della scorsa settimana, affronta il Pescara nella prima giornata di ritorno. I biancorossi, terzi in classifica, devono vedersela domani sera, fischio d’inizio per le 18, contro una squadra in piena lotta per evitare la retrocessione e sicuramente con il coltello fra i denti. Gli abruzzesi, fermi a quota 12 punti e privi del laterale Gustavo squalificato, hanno perso nell’ultima di andata con la Barrese 9-2, mentre nella precedente in casa erano riusciti a superare 3-2 addirittura la Lazio. Nel Grifo, il tecnico Polido comincia a sorridere sempre di più perché ormai quasi tutte le forze sono a disposizione e c’è l’imbarazzo della scelta. Manca solo all’appello il fuoriclasse Nando Grana, che dovrebbe debuttare in maglia biancorossa fra circa un mese. Non c’è ovviamente il colombiano Pinilla, quasi scomparso, ma voci di corridoio annunciano il possibile suo ritorno per la prossima settimana. Pescara-Grifo sarà trasmessa in diretta TV su Internet e basterà digitare questo indirizzo per vedere la sfida : http://www.vides.tv/ sul canale 2. Queste le probabili formazioni. PESCARA: Cellini, Alemao, Rosinha, Manzali, Velazquez. All. Ricci. ARZIGNANO: Feller, Marcio (Chilavert), Jonas, Bearzi, Baptistella. All. Polido.
 
PESCARA-GRIFO SARA' IN DIRETTA TV DOMANI SERA SUL SITO INTERNET
 
Arzignano, 16/01/09. La partita, per la 1^giornata di ritorno, inizierà alle 18
Grosso servizio da parte della società abruzzese del Pescara. Domani sera infatti, alle ore 18, i tifosi biancorossi dell'Arzignano potranno guardare per l'occasione in diretta TV su Internet la partita Pescara-Grifo valevole per l'attesa prima giornata di ritorno del campionato di serie A1. Basterà digitare questo indirizzo per vedere da vicino la sfida : http://www.vides.tv/ sul canale 2, oppure per ulteriori dettagli si può guardare il sito del Pescara http://nuke.pescarac5.it/ nella parte bassa della Home Page. Un servizio da non perdere.
 
IL GRANDE EX ADRIANO FOGLIA POSITIVO ALL'ANTIDOPING DEL CONI
 
Arzignano, 14/01/09. Ecco la notizia apparsa su www.calcioa5anteprima.com
La stella abruzzese del Montesilvano e della Nazionale Adriano Foglia inchiodata da un controllo antidoping effettuato dopo il derby contro il Pescara dello scorso 13 dicembre. La sostanza riscontrata alla prima analisi è la benzoilecgonina. Il presidente del Montesilvano Iervolino: "Stiamo aspettando tutta la documentazione, vogliamo fare chiarezza, incaricheremo un legale per capire bene gli atti: Adriano è un capitale per la nostra società ed ha sempre avuto un comportamento corretto".
Notizia del CONI del 13/1/2009
"L'Ufficio di Procura Antidoping del CONI, su indicazione della Federazione Medico Sportiva Italiana, dopo aver informato la Federazione interessata, con cui ha proceduto all’abbinamento codice/atleta, ha accertato un caso di positività Il Laboratorio di Roma ha rilevato, nel primo campione sottoposto ad analisi, la presenza di Benzoilecgonina per Adriano Foglia, tesserato della Federazione Italiana Giuoco Calcio (società Montesilvano Calcio a 5), al controllo CONI-NADO in competizione, su richiesta della FIGC, del 13 dicembre 2008 a Pescara, in occasione della partita Pescara-Montesilvano del Campionato di serie A di calcio a 5".
www.calcioa5anteprima.com
 
TUTTI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA DELLA PARTITA AUGUSTA-GRIFO
 
Arzignano, 10/01/09. Tredicesima giornata in serie A1 : sfida iniziata alle 17
Al 2' del p.t. - Augusta-Grifo 1-0
Fine del primo tempo : Augusta-Grifo 1-0
Al 7' del s.t. - Augusta-Grifo 1-1 GOL DI CHILAVERT
All' 11' del s.t. - Augusta-Grifo 1-2 GOL DI LIMA
Fine del secondo tempo : Augusta-Grifo 1-2
 
AL PALAJONIO IL GRIFO RIMONTA E VINCE : LA MISSIONE E' COMPIUTA
 
Arzignano, 10/01/09. Ad Augusta successo per 2-1 con gol di Chilavert e Lima
Missione compiuta. Il Grifo centra l’obiettivo. Dall’insidiosa trasferta di Augusta strappa un successo di misura per 2-1 che consente di arrivare al prossimo sorteggio della final-eight di Coppa Italia come una delle quattro teste di serie. I siciliani invece, che giocavano il tutto per tutto al PalaJonio, non sono riusciti nell’impresa di conquistare la disperata qualificazione. La sfida è stata parecchio equilibrata con tante occasioni capitate sia da una parte che dall’altra. Chiuso il primo tempo sotto di un gol, l’Arzignano ha trovato nella ripresa l’orgoglio della preziosa rimonta. Gol di Chilavert (nella foto) e di Lima. Clicca sulla sinistra Home Page visualizza commento gara.
 
AL GRIFO SERVE ALMENO UN PUNTO DALLA TRASFERTA DI AUGUSTA
 
Arzignano, 09/01/09. Ultima di andata domani sera con fischio d'inizio alle 17
Smaltita a stento la bruciante sconfitta patita nel derby di martedì scorso in casa con la Luparense, il Grifo cerca l’immediato riscatto nella trasferta di domani ad Augusta, valevole per l’ultima giornata di andata. Una posta in palio che serve non solo dal punto di vista morale, ma soprattutto anche per la classifica. C’è bisogno assolutamente di un pareggio infatti per assicurare almeno il quarto posto che consentirebbe il ruolo di testa di serie per il prossimo sorteggio della final-eight di Coppa Italia. Per lo stesso motivo però i siciliani dell’Augusta, che conteranno parecchio sul loro solito grande e nutrito pubblico, si giocano proprio l’ultimatum per la qualificazione alla Coppa. I biancorossi, rispetto al derby con la Luparense, dovrebbero rivedere all’opera non solo il jolly Jonas, ma finalmente anche il laterale Andrea Bearzi, almeno per qualche minuto. Continua invece a stare fuori l’asso Nando Grana, recuperabile comunque entro fine mese. Il giudice sportivo ha intanto squalificato due giocatori dell’Augusta che domani non saranno presenti, e cioè Belem e Dall’Onder. La partita inizierà alle 17. Queste le probabili formazioni. Augusta : Falcone, Fortino, Spampinato, Kakà, Cavinato. All. Milton Vaz. Arzignano : Feller, Marcio, Cuzzolino, Baptistella, Alexandre. All. Polido.
Under 21. La formazione giovanile dell’Arzignano, che viaggia sempre a punteggio pieno in campionato dopo otto giornate, ha vinto in trasferta anche l’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Reggiana per 9-4. Il ritorno, al PalaTezzeArena, è previsto per martedì 20 gennaio.
 
GRIFO NON E' ANCORA ESORCISTA E LA MALEDIZIONE DERBY CONTINUA
 
Arzignano, 06/01/09. Sconfitta per 0-3 contro i lupi, spalti gremiti al PalaTezze
La stregoneria negativa non si ferma e per la quarta volta consecutiva nella storia il Grifo perde in casa il sentito derby contro la Luparense. Nella dodicesima giornata, in un PalaTezzeArena gremito in ogni ordine di posti, i biancorossi di Polido perdono 0-3 e trovano il disco rosso dopo gli ultimi due brillanti successi ottenuti in campionato contro Montesilvano e Marca Trevigiana. Affrontare la capolista non era assolutamente semplice, ma già poco prima del fischio d’inizio la situazione dell’Arzignano non è stata fortunata con l’arrivo dell’improvviso forfait del laterale Jonas. In visualizza commento gara, qui sulla sinistra in Home Page, il resto della partita. (Nella foto, Feller).
 
UN SUPERBO GRIFO CONQUISTA IL CAMPO DELLA MARCA TREVIGIANA
 
Arzignano, 03/01/09. Leggi articolo della vittoria su visualizza commento gara
La piccola vendetta del Grifo è servita. La "Bestia nera" targata Marca Trevigiana, davanti ai propri tifosi, deve stavolta inchinarsi alla squadra biancorossa con l'indiscutibile risultato di 5-1. Nell'atteso derby dell'11^ di andata, tanto di cappello e di gloria al brillante Arzignano che dopo il convincente successo della scorsa settimana con il Montesilvano mette in ginocchio anche la blasonata formazione di Diaz. Nella foto Alexandre.
 
PREVISTO IL TUTTO ESAURITO AL PALATEZZE PER IL DERBY GRIFO-LUPI
 
Arzignano, 06/01/09. Stasera grande battaglia più importante del campionato
Il derby è sempre il derby. Grifo-Luparense del futsal vale come il super sentito Vicenza-Verona dello “sport minore” del calcio a undici. Da anni, già dai tempi dello spareggio per la conquista della serie B nella stagione ’97/’98 (vinto dall’Arzignano sul neutro di Verona), questo duello tra i biancorossi e i padovani pesa molto di più dei normali tre punti. Tra le due tifoserie inoltre, una sfida nella sfida. Stasera la Luparense, capolista e campione d’Italia in carica, non dovrebbe avere ancora a disposizione, per motivi burocratici, l’incredibile ritorno di un grande ex Grifo come Sandrinho, ma attenzione a Vampeta, Honorio e a Canal ex Cornedo. L’Arzignano, reduce da tre vittorie consecutive, cerca la ciliegina sulla torta dopo i capitomboli inflitti alle big Montesilvano e Marca Trevigiana. Per stasera il tecnico Polido dovrebbe recuperare anche il laterale Andrea Bearzi. L’imbarazzo della scelta è finalmente alle porte. Unico che resta fuori per infortunio è Grana, mentre di Pinilla (chi l’ha visto ?) nessuna traccia. Fischio d'inizio della gara, valevole per la 12^ di andata, alle 19.30 in un PalaTezzeArena previsto tutto esaurito in ogni ordine di posti. Prezzo del biglietto 5 euro, mentre è entrata gratuita in Curva Sud. Per quanto concerne i precedenti della storia l’Arzignano, dal 1997 sino al 2006 non aveva ancora mai perso in casa contro i “cugini”, mentre proprio nelle ultime tre partite disputate al PalaTezze, nella regular season e nei play off, la Luparense ha invece sempre vinto. Probabili formazioni. GRIFO : Feller, Chilavert, Jonas, Alexandre, Baptistella. All. Polido. LUPARENSE : Weber, Nuno, Vampeta, Honorio, Canal. All. Velasco
 
IL DERBY IN TRASFERTA PER IL GRIFO CHE RECUPERA BEARZI E MARCIO
 
Arzignano, 02/01/09. Contro la Marca degli ex Wilhelm, Gulizia e Scandolara
I nodi della grande rivalità tornano alla ribalta. Domani sera, con fischio d’inizio fissato al PalaMazzalovo di Montebelluna per le 18.30, ecco il derby Marca Trevigiana-Grifo valevole per l’undicesima giornata di andata. Le due squadre viaggiano a pari punti in classifica al terzo posto, alle spalle di Luparense e Montesilvano, ma aldilà della posta in palio è l’onore della singola sfida fra “cugini” che vale molto di più. L’Arzignano trova sulla sua strada non solo la “bestia nera” trevigiana che negli ultimi due anni ha creato diversi problemi, ma da super ex anche Rambo Wilhelm, l’asso argentino che ha vinto lo scudetto e la Supercoppa con il Grifo nella stagione 2005/2006. Un faccia a faccia sentito da ambo le parti dopo il divorzio dell’estate scorsa arrivato un po’ a sorpresa e non senza qualche polemica. In questa squadra trevigiana ci saranno comunque altri due ex, mai dimenticati per diversi motivi dalla tifoseria arzignanese, e cioè l’attaccante Gulizia e il laterale Scandolara. Il tecnico portoghese Polido, dopo il ko inflitto al Montesilvano, non ha ancora Grana, ma recupera gli "immortali" Bearzi e Marcio. Il derby Marca-Grifo sarà trasmesso in diretta TV su Raisportpiù (canale 227). Queste le probabili formazioni. MARCA : Miraglia, Wilhelm, Scandolara, Nora, Duarte. All. Diaz. GRIFO : Feller, Chilavert, Jonas, Alexandre, Baptistella. All. Polido.